Versione adatta alla stampa

In pagamento le agevolazioni tariffarie 2015 per le utenze domestiche

Sono in pagamento le agevolazioni tariffarie 2015 messe a disposizione dall'amministrazione comunale per le utenze domestiche, di cui beneficeranno circa 300 famiglie del territorio in base all'Isee, al numero dei componenti, alla presenza di portatori di handicap, o formate da uno o più ultra sessantenni. Ognuno di questi nuclei familiari riceverà un contributo a titolo di rimborso che va da 150 a 75 euro per un totale di risorse stanziate dall'ente di piazza Aldo Moro pari a circa 40 mila euro.


I contributi possono essere riscossi presso tutti gli sportelli della Cassa di Risparmio di Lucca Pisa Livorno Gruppo Banco Popolare. I cittadini che hanno diritto al contributo sono stati avvisati dal Comune con una comunicazione a domicilio.


Per il 2015 accanto a queste agevolazioni ce ne sono altre come le misure anticrisi (già in pagamento dalla fine del marzo scorso) rivolte a disoccupati e cassaintegrati per il rimborso della tariffa rifiuti e delle rette scolastiche (asilo nido, mensa e trasporto) per le quali  sono state accolte 50 domande. Circa 150 famiglie usufruiranno poi del fondo straordinario destinato ai nuclei di lavoratori dipendenti e assimilati per la tariffa rifiuti (esenzione  o riduzione del 40%).


Complessivamente sono più di 500 i nuclei familiari capannoresi che per il 2015 usufruiranno di esenzioni e agevolazioni tariffarie grazie ad uno stanziamento comunale totale di 135 mila euro. 

Contatti

Centralino 0583 4281
Reperibile 348 38.51.25.1

Numero verde 800 43.49.83
(lun-ven dalle 11:30-13:30)

Fax 0583 42.83.99
 

Polizia Municipale
0583 42.90.60

InterPro Regionale
Protocollo Interoperabile

P.E.C del Comune

Indice Amministrazioni

Elenco siti tematici

Privacy Policy