Versione adatta alla stampa

Successo per il bando del progetto di partecipazione civica 'Circularicity'. Sono 43 le idee presentate

locandina

La comunità di Capannori ha risposto con grande entusiasmo al bando del nuovo progetto di partecipazione civica 'Circularicity' promosso dal Comune e co-finanziato dall'Autorità regionale per la Partecipazione per sperimentare modalità innovative e sostenibili di collaborazione tra ente pubblico e cittadini nell’ambito dell’economia circolare. Sono infatti 43 le idee creative pervenute al Comune che adesso un'apposita commissione, che si riunirà lunedì 8 maggio, selezionerà individuando quelle che meglio si prestano a diventare veri e propri progetti, con un percorso di formazione ad hoc, da finanziare attraverso il crowdfunding civico su  Eppela.
Il Comune metterà infatti a  disposizione dei progetti selezionati lo strumento del crowdfunding per reperire una parte dei finanziamenti (almeno il 50%) e poi co-finanzierà l’idea per un massimo di 5.000 euro a progetto.

“La risposta al bando di Circularicity è stata molto positiva e questo ci riempie di soddisfazione – afferma l'assessore all'innovazione Lia Miccichè -. La finalità di questo nuovo progetto è infatti proprio quella di stimolare la partecipazione e l'inventiva di cittadini,  scuole, imprese e associazioni su un tema oggi di grande importanza come l'economia circolare  trasversale a vari ambiti, dall'ambiente alla cultura al sociale. Il nostro obiettivo è anche quello di ricreare quel senso di comunità che lega tutto il territorio, perché  con un percorso  di questo genere le persone possono riscoprire le relazioni, il piacere di condividere una passione o un obiettivo, la bellezza del lavoro di gruppo. Grazie a Circularicity inoltre sbarca a Capannori il cosiddetto crowdfunding civico, uno strumento di finanziamento delle attività della vita collettiva già utilizzato molto fuori Italia e nelle grandi città italiane e che ora diventa realtà anche sul nostro territorio. Stiamo concretamente sperimentando nuove forme di collaborazione Comune e   cittadini che sono certa porteranno novità e cambiamenti importanti”.

Entro fine giugno si svolgeranno alcuni  incontri di 'mentoring'  con i team delle proposte selezionate e il 'Circularity camp', ovvero uno workshop full immersion di due giorni durante i quali i  gruppi dei vari progetti  lavoreranno supportati da facilitatori professionisti e da esperti in materia di economia circolare, soluzioni tecnologiche e comunicazione per finalizzare le proposte e prototipare il proprio progetto/prodotto da inserire nella piattaforma di crowdfunding civico a settembre. 

Contatti

Centralino 0583 4281
Reperibile 348 38.51.25.1

Numero verde 800 43.49.83
(lun-ven dalle 11:30-13:30)

Fax 0583 42.83.99
 

Polizia Municipale
0583 42.90.60

InterPro Regionale
Protocollo Interoperabile

P.E.C del Comune

Indice Amministrazioni

Elenco siti tematici

Privacy Policy